Biobed® Advanced EGSB

Tecnologia Biobed® EGSB

La tecnologia Biobed® EGSB (Expanded Granular Sludge Bed) è un processo di trattamento anaerobico estremamente compatto e ad alte prestazioni per effluenti industriali che utilizzano fanghi granulari.

Caratteristiche

  • capacità di carico organico ultraelevata (15-30 kg COD/m3/giorno)
  • requisiti di superficie ridotta
  • fonte di energia dalla produzione di biogas
  • funzionamento economico
  • ingombro estremamente ridotto
  • separatore interno trifase brevettato
  • biomassa granulare altamente sedimentabile
  • nessun odore o emissione di rumore
  • comprovata affidabilità

 

Processo di trattamento

Per preparare l'effluente industriale per il trattamento anaerobico, il valore del pH e la temperatura dell'acqua grezza di scarico vengono regolati in una fase di pretrattamento all’interno di una vasca di condizionamento. Il refluo liquido verrà miscelato con l'effluente anaerobico trattato e ricircolato in un circuito per ottenere un refluo ben omogeneizzato. Se necessario, vengono aggiunti nutrienti per ottenere condizioni di crescita ottimali per la biomassa anaerobica nel reattore Biobed® EGSB.
 
Nella successiva fase di trattamento l'acqua di scarico condizionata viene pompata con un flusso costante e continuo al reattore Biobed® EGSB alto e sottile. Uno speciale sistema di distribuzione dell’influente garantisce una distribuzione uniforme su tutta la superficie del reattore. Il refluo attraversa quindi un letto di biomassa granulare anaerobica densa ed espansa dove avviene il trattamento biologico convertendo in biogas il carico di COD (Chemical Oxygen Demand) presente nelle acque reflue.
 
Alla sommità del reattore i separatori trifase brevettati, installati internamente al reattore, separano l'acqua trattata dal biogas prodotto. La biomassa si deposita sul fondo del reattore mentre parte dell'effluente trattato viene riciclato e restituito al serbatoio di condizionamento per la diluizione.
 
Il biogas viene raccolto nella parte superiore del reattore e viene convogliato a una fase di trattamento del biogas. In condizioni controllate può essere bruciato in una torcia a biogas o in alternativa servire come fonte di energia per il sito di produzione.
 

Impianto modulare

Biothane offre una soluzione di Biobed® Package Plant prefabbricato conveniente e pratico per flussi di acque reflue relativamente minori con meno carichi di COD.
 
Il Biobed® Package Plant è composto da due moduli:

  • un reattore Biobed® (50m3 o 120m3) e
  • un modulo di servizio

Il sistema è in grado di trattare carichi COD fino a 1.000 kg/giorno per modulo reattore e una portata massima di 480m3/giorno.
 
I moduli con telaio contenitore sono compatti e trasportabili e quindi adatti per un utilizzo temporaneo ma anche a lungo termine. L'impianto può essere esteso fino a sei reattori per modulo di servizio quando la produzione aumenta ed è applicabile a un'ampia varietà di flussi di acque reflue. L'estensione del Package Plant è veloce, facile ed economico in quanto viene consegnato completo in loco.

BIOBED® ADVANCED

Le tecnologie Biothane Advanced UASB (Upflow Anaerobic Sludge Blanket) e Biobed® Advanced EGSB (Expanded Granular Sludge Bed) sono processi di trattamento anaerobico estremamente compatti e ad alte prestazioni per effluenti industriali che utilizzano fanghi granulari.
Trattamento anaerobico acque reflue